Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativacookies

RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA E TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO


Responsabile della Trasparenza:
Segretario dell'Unione
unione@cert.unione.terredicastelli.mo.it
Il D.lgs. 33/20113, cd "Decreto Trasparenza, all'art. 5 ha introdotto l'istituto dell'"Accesso Civico". L'accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.
Il Responsabile della Trasparenza, ai sensi dell'art. 43 del D.lgs. 33/2013, ha anche il compito di controllare e assicurare la regolare attuazione dell'"Accesso Civico" sulla base di quanto stabilito dall'art. 5 dello stesso decreto.


Responsabile del potere sostitutivo ai sensi della legge 241/90
Segretario dell'Unione
unione@cert.unione.terredicastelli.mo.it
La normativa sul procedimento amministrativo, legge 241/1990, come modificata da ultimo dalla Legge 35/2012 e dal D.L. 69/2013, prevede che decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, il privato può rivolgersi al responsabile del potere sostitutivo perchè, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, concluda il procedimento attraverso le strutture competenti o con la nomina di un commissario.

 

Inserita il 30/09/2013 -- Aggiornata il 25/09/2018 ore 08:47 -- N° visioni: 5.759