Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativacookies
Unione Terre di Castelli

Sito dell'Unione Terre di Castelli

Unione Terre di Castelli

Ente locale

Comunicato Stampa- Fermati e denunciati due cittadini albanesi che fingevano di raccogliere indumenti per beneficenza

Comunicato Stampa- Fermati e denunciati due cittadini albanesi che fingevano di raccogliere indumenti per beneficenza - Unione Terre di Castelli - Comunichiamo - Comunicati Stampa

Fermati a Castelvetro due soggetti di cittadinanza albanese che si spacciavano come parte di una associazione per la raccolta di indumenti per beneficenza. La merce è stata sequestrata ed i due sono stati denunciati a piede libero.

Questa mattina gli agenti del Corpo Unico di Polizia Municipale dell’Unione hanno fermato e denunciato a piede libero, verso le 10, a Castelvetro, due soggetti di cittadinanza albanese, S. H. e M.I. Quest’ultimo titolare della Ditta AINABLA con sede a Fiorano Modenese. I due si spacciavano come parte di un’associazione che raccoglieva abiti usati da vendere per beneficenza mentre invece gli abiti venivano raccolti per poi essere venduti.
Oltre alla denuncia dei due a piede libero le merci raccolte sono state sequestrate e messe a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Il Comando di Polizia Municipale invita la cittadinanza che abbia eventualmente ricevuto il volantino con il sacchetto a non consegnare nulla a questa falsa associazione.

Inserita il 29/06/2011 -- Aggiornata il 29/06/2011 ore 14:51 -- N° visioni: 4.896

Footer

Link riepilogativi