Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativacookies
Unione Terre di Castelli

Sito dell'Unione Terre di Castelli

Unione Terre di Castelli

Ente locale

Comunicato Stampa- Fermato Clandestino a Vignola dagli agenti della PM

Comunicato Stampa- Fermato Clandestino a Vignola dagli agenti della PM - Unione Terre di Castelli - Comunichiamo - Comunicati Stampa

Fermato a Vignola cittadino un albanese clandestino
Il soggetto con diversi precedenti penali è in attesa di essere rimpatriato

Ieri mattina gli agenti del Corpo Unico di Polizia Municipale dell’Unione Terre di Castelli, durante il servizio di presidio del territorio hanno fermato a Vignola un cittadino albanese, B.V., che conduceva un’autovettura con assicurazione falsa.
Questo al controllo è risultato essere clandestino con numerosi precedenti penali (tra cui spaccio di droga, rapina e sfruttamento della prostituzione), già espulso e rientrato illegalmente in Italia.
Oltre alla denuncia a piede libero per la violazione alle norme sull'immigrazione lo stesso è stato collocato presso il C.I.E. di Modena in attesa di essere rimpatriato.

Inserita il 05/07/2011 -- Aggiornata il 05/07/2011 ore 13:37 -- N° visioni: 5.113

Footer

Link riepilogativi