Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativacookies
Unione Terre di Castelli

Sito dell'Unione Terre di Castelli

Unione Terre di Castelli

Ente locale

Comunicato Stampa- Festival contro le Mafie AUT AUT

Comunicato Stampa- Festival contro le Mafie AUT AUT - Unione Terre di Castelli - Comunichiamo - Comunicati Stampa

L’Unione Terre di Castelli aderisce al Festival AUT AUT contro le mafie: giovedì 14 maggio iniziativa a Spilamberto; domenica 17 spettacolo a Vignola

Arriva nei prossimi giorni a Spilamberto e Vignola il Festival Aut Aut contro le mafie, che si svolgerà dal 9 al 17 maggio, tra Valsamoggia, Castelfranco Emilia, Vignola e Spilamberto. Giovedì 14 maggio, alle 21, in Rocca Rangoni a Spilamberto incontro dal titolo “MAFIE: econoMia”. Interverranno: Gaetano Alessi, giornalista ed editorialista di Articolo 21; Daria Denti, economista. Iniziativa a cura del Circolo Gramsci Giovani di Spilamberto. Domenica 17 maggio invece appuntamento a Vignola al Teatro Cantelli alle 21 con lo spettacolo “La scelta di Giulietta”, scritto e diretto da Andrea Lupo e Camilla Ferrari con gli allievi del laboratorio “Young’s rules - Il teatro vs le mafie” a cura di Teatro delle Temperie.

“La cultura della legalità – spiega il Presidente e Sindaco di Vignola Mauro Smeraldi- è un tratto comune che deve unire società e politica in un unico sforzo. Come amministratori dobbiamo essere impegnati in prima persona perché la pubblica amministrazione sia nella realtà quello strumento che l'articolo 97 della Costituzione vuole caratterizzato dal buon andamento e dall'imparzialità. Solo così si pone uno stop agli abusi e alle lusinghe della corruzione, che sono l’anticamera del malaffare, come dimostrano le pagine di cronaca, con il coinvolgimento di istituzioni e aziende da nord a sud, purtroppo in pressoché ogni contesto locale ed economico. Dipendenti pubblici più coesi e motivati, una società più unita e vigile, nuove generazioni attente e che possono trovare modelli positivi e virtuosi, questa è la strada su cui stiamo e vogliamo camminare”.

“Come Assessore alla Cultura- spiega Umberto Costantini Assessore alla Cultura dell’Unione Terre di Castelli e Sindaco di Spilamberto- ho fortemente voluto questa iniziativa sul nostro territorio. E’ importante creare eventi ed opportunità per sviluppare la cultura della legalità. A questo proposito il Comune di Spilamberto ha già anche aderito alla Carta di Avviso Pubblico, un codice etico per la buona politica. Spero che anche gli altri Sindaci dei Comuni dell’Unione possano aderire al più presto. Purtroppo negli ultimi mesi abbiamo avuto la prova che il nostro territorio non è immune da infiltrazioni mafiose. Per questo dobbiamo lavorare tutti insieme con coraggio e determinazione”.

Per il programma completo dell’iniziativa www.roccadeibentivoglio.it.

Inserita il 11/05/2015 -- Aggiornata il 11/05/2015 ore 09:30 -- N° visioni: 6.412

Footer

Link riepilogativi