Unione Terre di Castelli

Sito dell'Unione Terre di Castelli

Unione Terre di Castelli

Ente locale

PATTO DEI SINDACI PER IL CLIMA E L'ENERGIA

L'Unione

PATTO DEI SINDACI PER IL CLIMA E L'ENERGIA - Unione Terre di Castelli - L'Unione - Patto dei sindaci per il clima e l'energia

Nell’ Aprile del 2019, con Deliberazione del Consiglio Unione ( DCU n. 19/2019) l ‘Unione Terre di Castelli ha aderito al Patto dei Sindaci per il Clima e l' Energia per l'adattamento al cambiamento climatico in forma congiunta e con Deliberazione di Consiglio Unione n. 19/2022 ha approvato il PAESC opzione 2.

L’ Unione Terre di Castelli assieme ai Comuni aderenti si è impegnata alla redazione ed approvazione del Piano PAESC secondo le linee guida del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea – CCR- in forma aggregata secondo la procedura denominata “Opzione 2” che prevede un PAESC congiunto unico per l’intero territorio dell’Unione.

Gli obiettivi assunti con il PAESC saranno raggiunti attraverso una migliore efficienza energetica e un maggiore impiego di fonti di energia rinnovabili e con l’accrescimento della resilienza del territorio adattandolo agli effetti dei cambiamenti climatici.
Il PAESC è costituito dalle seguenti sezioni, distinte per gli 8 Comuni aderenti e per l’ Unione:

  1. INVENTARIO BASE DELLE EMISSIONI (BEI), che fornisce informazioni sulle emissioni di CO2 attuali e future del territorio comunale, quantifica la quota di CO2 da abbattere, individua le criticità e le opportunità per uno sviluppo energeticamente sostenibile del territorio e le potenzialità in relazione allo sfruttamento delle fonti energetiche rinnovabili;
  2. AZIONI DI MITIGAZIONE al 2030 che individuano le attività che l’Amministrazione intende portare avanti al fine di raggiungere gli obiettivi di riduzione della CO2 definiti nel BEI.
  3. VALUTAZIONE DELLE VULNERABILITÀ e dei rischi legati al cambiamento climatico del territorio di competenza.
  4. AZIONI DI ADATTAMENTO al 2030 che individuano le attività che l’Amministrazione intende portare avanti al fine di aumentare la resilienza climatica del territorio.

Il PAESC è predisposto e consultabile visionando la sezione DOCUMENTAZIONE

Inserita il 04/05/2022 -- Aggiornata il 04/05/2022 ore 11:02 -- N° visioni: 132

Informazioni

Elenco informazioni correlate

Footer

Link riepilogativi